Flightradar24 è la soluzione ottimale per osservare online voli aerei in tempo reale. È possibile seguire in tempo reale praticamente tutti i voli civili attualmente in transito nei cieli, oppure in fase di decollo o di atterraggio. Come suggerisce il nome, il servizio flightradar24 è disponibile 24 ore al giorno e ovviamente 7 giorni su 7. Gli utenti che hanno bisogno di informazioni su un determinato volo possono accedere ai dati di flightradar24 in qualsiasi momento della giornata. Tutti dovrebbero provare le possibilità offerte dal radar aereo e cercare per es. l’identificativo di un determinato volo. Tramite questo servizio è possibile consultare con la massima semplicità la rotta dell’aereo, la sua posizione attuale e l’orario di arrivo all’aeroporto di destinazione. Queste e molte altre informazioni possono essere visualizzate praticamente per qualsiasi volo su flightradar24.

Informazioni sul traffico aereo di flightradar24

Flightradar24.com è un servizio per tutti coloro che cercano informazioni su un determinato volo oppure per chi, semplicemente, si diverte a osservare il traffico aereo online. È possibile consultare informazioni aggiornate praticamente per ogni velivolo. Un servizio molto utile quando, per esempio, a bordo sono presenti familiari o amici. In questo modo è possibile seguire il volo online e verificare che arrivi a destinazione senza problemi. Il tracking dei voli aerei tuttavia è interessante anche per molte altre ragioni. Agli utenti, infatti, il radar aereo fornisce molte informazioni interessanti sul traffico aereo sopra la loro città o in qualunque altra regione.

L’utilizzo di flightradar24 è molto semplice, come si può facilmente immaginare. Tutto quello che serve per il tracking dei voli aerei è una connessione Internet e un dispositivo, ovvero un computer, un tablet o uno smartphone. A quel punto è possibile avviare comodamente il radar aereo su tutti i browser più usati. Seguire voli aerei su flightradar24 è molto semplice e intuitivo. L’utente non deve fare altro che selezionare la regione che desidera osservare sulla mappa interattiva. L’area selezionata può essere visualizzata in modo più dettagliato tramite zoom, con la massima semplicità. Facendo clic su uno dei simboli degli aerei che vengono visualizzati sulla mappa è possibile selezionare il relativo volo. In questo modo vengono visualizzate informazioni aggiuntive sul volo selezionato, come per es. l’altitudine attuale, oppure l’aeroporto di partenza e quello di destinazione. C’è solo un piccolo limite da considerare: Flightradar24 visualizza solo i velivoli che attualmente sono in volo, oppure in fase di decollo o di atterraggio. Dopo pochi minuti dall’atterraggio, infatti, un velivolo non viene più visualizzato sulla mappa.

Se flightradar24 mostrasse dove si trovano i velivoli attualmente parcheggiati in aeroporto, sulla mappa visualizzata sarebbe presente un numero di simboli eccessivo. Negli aeroporti verrebbero visualizzati moltissimi simboli di aerei in una superficie ridotta, generando una gran confusione. A quel punto, per l’utente sarebbe molto più difficile filtrare e individuare i voli della sua ricerca. Anche se alcune compagnie aeree, come per es. easyjet, prevedono spesso solo brevi tempi di permanenza in aeroporto, i loro velivoli scompaiono dal radar subito dopo l’atterraggio. Appena gli aerei sono di nuovo in volo vengono nuovamente visualizzati sulla mappa mondiale con un nuovo simbolo e naturalmente con un nuovo identificativo. A partire da questo momento è possibile consultare tutte le informazioni sul nuovo collegamento aereo.

flightradar

Traffico aereo mondiale su flightradar24

Già soltanto il numero dei voli che viene visualizzato su una sezione relativamente piccola della mappa su flightradar24 risulta spesso davvero impressionante. Anche osservando solo il traffico aereo diretto verso la Francia è possibile vedere numerosi voli che proprio in questo momento transitano nei cieli. I velivoli in questione volano in tutte le direzioni possibili. Data la grande quantità di aerei in movimento, all’inizio può risultare un po’ difficile mantenere una visione d’insieme della mappa. Fightradar24 comunque aiuta l’utente ad orientarsi, per esempio utilizzando icone di diversa grandezza per diversi tipi di velivoli. Più è grande l’aereo utilizzato per il volo, più sarà grande anche il relativo simbolo visualizzato sulla mappa mondiale del radar. Un aereo di linea di grandi dimensioni viene visualizzato con un simbolo notevolmente più grande rispetto ad un piccolo aereo privato.

Più si riduce lo zoom della mappa, maggiore sarà il numero degli aerei visualizzati, poiché la sezione della mappa si ingrandisce di conseguenza. Appena si osserva una zona molto grande, per esempio un intero continente come il Nord America, vengono visualizzati innumerevoli aerei tutti in una volta. Ogni icona continua lentamente a spostarsi e si perde rapidamente la vista d’insieme. Niente di sorprendente, poiché flightradar24 visualizza sia i voli a breve, sia quelli a medio e lungo raggio. Anche i piccoli aerei privati di piloti dilettanti vengono visualizzati sulla mappa del radar dopo il decollo.

Togliendo lo zoom e osservando il traffico aereo di una zona molto estesa si scopre rapidamente che ci sono tratte particolarmente frequentate. Allo stesso tempo però si vedono anche alcune regioni del mondo in cui il traffico aereo è quasi inesistente. Mentre sopra il Nord America, per esempio, i voli sono molto numerosi, sopra i Paesi del centro dell’Africa sono pochissimi. Tramite flightradar24 questo divario risulta ben visibile.

Anche se in alcuni posti oggi il traffico aereo è ancora ridotto, è possibile immaginare che la situazione cambierà in futuro. Tutte le previsioni mostrano la stessa tendenza e fanno pensare ad un forte aumento del traffico aereo su scala mondiale. Anche i cieli delle regioni attualmente poco interessate dal traffico aereo in futuro verranno solcati da un numero di voli sicuramente maggiore, i quali poi verranno visualizzati su flightradar24.

Flightradar24: Perché ci sono timeout di sessione?

Il servizio di flightradar24 è ormai conosciuto da molti utenti di Internet ed è molto apprezzato per la sua funzionalità. Nel corso dell’intera giornata moltissimi visitatori utilizzano il servizio nello stesso momento, il che richiede elevate capacità del server. Per questo motivo, dopo ca. 30 minuti la sessione viene terminata e il servizio viene interrotto. Si tratta di un’interruzione necessaria per poter permettere agli utenti attivi di fruire delle capacità del sito web e non a quelli che lasciano la pagina aperta unicamente in background. In caso di timeout della sessione l’utente non deve fare altro che ricaricare la pagina e ricominciare immediatamente a seguire i voli aerei.

Il radar aereo di flightradar24 è uno straordinario servizio online che è molto apprezzato. E per un buon motivo. Come descritto in precedenza è possibile consultare informazioni interessanti per qualsiasi volo. Ciascun utente può assicurarsi che i suoi amici o familiari presenti a bordo di un determinato aereo raggiungano la loro destinazione senza problemi. Ma anche se non si desidera seguire un volo in particolare, flightradar24 risulta estremamente interessante per molte persone. Utilizzandolo infatti è possibile avere un’idea del volume raggiunto dal traffico aereo mondiale fino a questo momento. Secondo le previsioni attuali, in futuro il numero di aerei in volo è destinato ad aumentare ancora. Tramite flight-radar.org potrete osservare anche in futuro il traffico aereo in continua crescita.